Cucina in quarzo di Stone Italiana

Progetto

Progetto in Terrazzo per Lomi House

Lomi House è un progetto di co-living (casa condivisa) situato nel cuore di Torino che offre l’opportunità di vivere esperienze di networking, co-working e amicizia in un unico ambiente stimolante e interculturale. Come racconta Alejandro De Ben (Co-founder di Lomi House) durante un’intervista per Stone Italiana:

“Abbiamo creato uno spazio dove tutte le persone che vengono, vengono per conoscere altre persone e condividere esperienze.”

Dopo aver attentamente analizzato e interpretato le necessità abitative degli spazi, il team di arredamenti Chave 1890 ha deciso di impiegare materiali ad alte prestazioni, in grado di coniugare perfettamente un’estetica ricercata e la funzionalità. È proprio questo il caso del rivestimento dell’isola polifunzionale e del top cucina scelto per Lomi House. Per la realizzazione di questo progetto, in particolare, sono state impiegate le lastre realizzate da Stone Italiana della collezione Terrazzo e nella tonalità Green. Un materiale unico, dalle straordinarie proprietà tecniche che conferisce alle superfici i requisiti di durevolezza, sicurezza igienica e facilità di manutenzione (come tutti i materiali Stone Italiana, le lastre in quarzo Terrazzo detengono il marchio NSF/ANSI Std.51 FOOD ZONE, assicurando così l’idoneità al contatto alimentare).

Grandi proprietà tecniche che risultano evidenti anche dalle parole di Andrea Sacco (Owner di Chave 1890): 

Avere un top di Stone Italiana, in questo caso “Terrazzo verde”, non assorbente e facile da pulire è stato molto importante. […] Si tratta di una scelta che (in termini tecnici) ha dato ottimi risultati anche durante gli eventi che sono stati realizzati in compagnia degli chef e quindi è stato molto apprezzato sia dai professionisti con le loro brigate che dai partecipanti al corso.”

Un tributo alla bellezza delle prestigiose pavimentazioni in graniglia di marmo tipiche delle dimore veneziane e caratterizzate dalla presenza di un pattern irregolare: le superfici della collezione terrazzo si abbinano perfettamente allo stile moderno del progetto.

La cucina di Lomi House, firmata Elmar Cucine, ha tanto da raccontare: al suo interno ogni singolo elemento e materiale esalta le sensazioni di convivialità e comfort con la finalità di migliorare le interconnessioni tra gli abitanti della casa. Un’idea progettuale originale, pensata proprio per portare all’interno dell’ambiente più vissuto della casa tutto il calore della tradizione. Come racconta Ebru Bakkaloglu (Architetto di Chave 1890): 

“progettare una cucina condivisa dentro una casa co-living era molto interessante per il nostro team. Abbiamo capito che la forza di questo spazio in realtà era avere un terrazzo fuori, quindi volevamo portare un richiamo del terrazzo dentro la cucina. Perciò abbiamo scelto un materiale di Stone italiana: Terrazzo Green, quindi il verde è diventato il colore principale del progetto”.

L’isola, infatti, rappresenta non solo un piano di lavoro – caratterizzato dalla presenza di un piano a induzione, di un lavabo e una comoda cassettiera per rendere più semplici gli spostamenti – ma è anche un bancone per socializzare e vivere momenti unici in compagnia degli abitanti della casa.

Scopri di più sul progetto “Lomi House” guardando la video intervista.

Specifiche

Caratteristiche del progetto

Tecnologia

Quarzo

Destinazione d'uso

Residenziale

Città

Torino

Stato

Italia

Anno

2023

Committente

Lomi House

Studio di progettazione

Chave 1980

Dettagli fornitura

Top cucina, isola centrale

Gallery

Altri progetti di interesse

16.000 PANTONI + LE TEXTURE STONE

Crea il tuo stile con il configuratore

Area Principale