Top cucina Bianco Cimbro della collezione Native per Zambon Biotech

Progetto

Design luminoso con finitura Gloss

Zambon SpA è una moderna multinazionale farmaceutica nata a Vicenza nel 1906 e oggi è presente in 23 Paesi tra Europa, America e Asia. La progettazione della sua nuovissima sede Zambon Biotech a Cadempino (Svizzera) è stata affidata allo Studio Elementare Paolo Pasquini Architetti

Per garantire la massima luminosità, trasparenza e comfort ai dipendenti e agli ospiti presenti negli uffici e negli spazi condivisi, tutte le partizioni interne all’edificio sono state realizzate con pareti vetrate. Numerosi punti di vista si affacciano direttamente sulla natura circostante, offrendo una vista piacevole e rilassante. Tutti gli ambienti chiusi, inoltre, non presentano angoli retti, creando un’atmosfera più dinamica e accogliente.

Anche la scelta dei colori è stata mirata a favorire una sensazione di ampiezza e accoglienza. Le tonalità impiegate sono state attentamente selezionate per essere delicate e neutre, contribuendo così a amplificare il senso percezione dello spazio. 

Questo approccio si riflette anche nella scelta del top cucina bianco dell’area break, che si inserisce armoniosamente, così, nell’ambiente circostante. Per il rivestimento del piano di lavoro sono state, infatti, impiegate le superfici Stone Italiana nella tonalità Bianco Cimbro; la stessa scelta è ricaduta sul rivestimento delle due pareti in cui si inserisce la kitchenette (un angolo incastonato nell’armadio in legno della zona conviviale) che ospita il top, una mensola (sempre Bianco Cimbro Stone Italiana), e il lavabo. Una soluzione di grande raffinatezza, in grado di esaltare tutta la bellezza dell’intero spazio ampliando il concetto di luminosità che caratterizza questo spazio lavorativo, complice la finitura lucida Gloss. Una superficie bella da vedere e anche altamente performante, pensata per chi ama condividere momenti conviviali o lavorativi (come spesso accade in azienda durante le pause) o una pausa caffè prolungata. Per la sua stessa composizione, la superficie Bianco Cimbro è, infatti, molto resistente agli urti, ai graffi e alle abrasioni, oltre che allo shock termico. Igienicamente testate e facili da pulire, le superfici non assorbono macchie né gli odori. L’ottenimento della certificazione NFS, infine, ne attesta la loro idoneità al contatto con gli alimenti, caratteristica fondamentale per gli ambienti così frequentati e trafficati come le cucine condivise.

Il colore Bianco Cimbro SNV rientra dal 2024 nella produzione Cosmolite Supernova,  collezione realizzata con materie prime selezionate purissime e un residuo uguale o minore al 5% di silice cristallina. Alle caratteristiche più tecniche di SUPERNOVA la nuova collezione affianca una resa estetica unica. 

Fotografie di Lorenzo Zandri
lorenzozandri.com
@lorenzozandri
Studio Architettura
Studio Elementare Paolo Pasquini Architetti

Specifiche

Caratteristiche del progetto

Tecnologia

Quarzo, Quarzo

Destinazione d'uso

Commerciale

Città

Cadempino

Stato

Svizzera

Anno

2022

Committente

Zambon Biotech SpA

Studio di progettazione

Studio Elementare Paolo Pasquini Architetti

Dettagli fornitura

Top cucina, rivestimento a parete, schienale

Progetti

Prodotti utilizzati

Gallery

Altri progetti di interesse

16.000 PANTONI + LE TEXTURE STONE

Crea il tuo stile con il configuratore

Area Principale