Come arredare casa in modo originale?

Interpretare un mood preciso attraverso l’abbinamento di colori e stili è certamente un’esperienza divertente e creativa in grado di riflettere la propria personalità nel look degli spazi della propria abitazione. Le suggestioni alle quali ispirarsi presenti sul mercato sono tantissime. In questo articolo troverai degli spunti per arredare la tua casa in modo originale.

Scopriamoli insieme!

1. Scegli un tema che si adatti al tuo stile di vita e alla tua personalità

Tutto inizia dalla scelta del tema. Si tratta di una decisione non semplice, che è certamente il frutto di gusto personale, ma anche di funzionalità. Prenditi il tempo necessario per andare alla ricerca di suggestioni (anche online). Guarda cosa ti piace e cosa non ti piace. Il mondo dell’interior design offre una vastissima gamma di stili ai quali ispirarsi: rustico, moderno, scandinavo, shabby chic, minimalista, ecc. Scegli, dunque, un tema che ti faccia sentire a casa, che sia in grado di regalarti comfort e rappresenti la tua personalità.

2. Non dimenticare la funzionalità

Una volta identificato il tema che più si adatta al tuo stile di vita, pensa alla funzionalità dei materiali impiegati per i pavimenti e le superfici. Scegli, dunque, materiali che siano, da un lato in grado di esaltare tutta la bellezza e il design degli arredi, ma che siano, al contempo, anche resistenti alle sollecitazioni, facili da pulire e da mantenere, impermeabili alle macchie e all’umidità.

Le lastre in quarzo di Stone Italiana rappresentano certamente il giusto compromesso tra funzionalità ed estetica. Grazie alla scrupolosa ricerca sulle materie prime e a un processo di lavorazione altamente tecnologico, tutte le superfici realizzate raggiungono elevati standard di resistenza. Si tratta di un materiale composto da un agglomerato contenente una piccola percentuale di resina che ne aumenta le prestazioni. Le lastre sono, inoltre, praticamente inassorbenti e quindi non aggredibili da batteri, macchie, muffe e acidi.

3. Scegli un arredo originale con stili diversi, ma compatibili

È possibile donare alla propria casa un tocco di originalità e armonia anche abbinando stili d’arredo e tipologie di design differenti tra loro. Basta farlo nel modo giusto, con armonia e con i colori e mobili compatibili tra loro. Più saranno lontani gli stili in gioco, più saranno interessanti le relazioni che potranno nascere. Nel caso del binomio classico-moderno tutto questo sarà possibile, per esempio, valorizzando l’arredo antico (specchi, poltrone, cassettiere, lampadario, ecc.), lasciando che emergano i pochi mobili e oggetti funzionali presenti rispetto al contesto. 

In questa fase la scelta del pavimento può risultare determinante e sarà fatta in base al tema, allo spazio, ai colori e ai materiali utilizzati per gli arredi. L’obiettivo? Creare un look coordinato e originale prestando la giusta attenzione alla funzionalità. Le superfici di Stone Italiana declinate nelle finiture Gloss (lucido) o Grain (opaco) nei colori neutri per esempio rappresentano la scelta perfetta per far risaltare gli arredi. 

residenza privata: salone
Pavimenti in quarzo di un lussuoso appartamento privato in Union Square

Per un’interpretazione innovativa e moderna dei pavimenti in graniglia di marmo che riscopre il gusto vintage delle superfici, c’è Terrazzo, la collezione di Stone Italiana che si ispira alla tradizione delle prestigiose pavimentazioni in graniglia di marmo tipiche delle nobili dimore veneziane. 

terrazzo: piano cottura grey grain
Pavimento in Terrazzo Grey

4. Crea continuità tra gli spazi

Esistono alcune strategie di interior design che aiutano a donare un senso di coesione tra gli spazi. Per ottenere questo risultato ogni singolo elemento, ogni singolo dettaglio d’arredo che si ripete in tutti gli ambienti della casa contribuirà a creare continuità tra gli ambienti. 

Scegli, quindi, una palette di colori coerente. Crea, poi, un flusso tra gli spazi attraverso la creazione di porte scorrevoli, pareti divisorie in vetro o aperture che consentano la visione degli spazi adiacenti. Utilizza, infine, gli stessi materiali o materiali simili in tutti gli ambienti della casa per creare una sensazione di continuità (per esempio lo stesso pavimento o lo stesso tipo di legno in tutti gli arredi).

5. La sostenibilità creativa

Si può essere originali e creativi senza rinunciare alla sostenibilità? Il design sostenibile richiede un’attenzione particolare alla selezione di materiali e alla progettazione di prodotti che siano durevoli, efficienti ed ecologici. Questo approccio può portare a soluzioni di design innovative e creative che prevedono l’impiego di tecnologie avanzate, elettrodomestici e impianti di illuminazione a basso consumo energetico, materiali ecocompatibili o da riciclo altamente performanti da un punto di vista tecnico e non dannosi per la salute. 

La gamma di Stone Italiana prevede collezioni e prodotti che contengono varie percentuali di componenti di riciclo sia pre-consumo che post-consumo (es. Collezione Inserti, DNA Urbano, ecc).

La creatività e l’originalità fanno sempre la differenza

Come abbiamo visto finora, è possibile arredare la propria abitazione in modo originale senza trascurare la funzionalità e il comfort. Le superfici in quarzo di Stone Italiana rappresentano la giusta soluzione per dare vita a spazi sempre più accoglienti, originali e sostenibili. Non ti resta che dare libera espressione alla tua creatività. Iniziamo?

Le ultime dal Blog

Ti potrebbero interessare

Area Principale